AREA UMANISTICA

Scuola e Volontariato

Comunicazione relativa ai vincitori del Premio "Visioni di Valori" promosso dal CSV Napoli nell'ambito del progetto Scuola e Volontariato. 

Il progetto,  voluto espressamente dalla D. S. prof.ssa Fabrizia Landolfi,  si è ulteriormente esteso a ben due gruppi  di alunni delle classi terze provenienti da tutti gli indirizzi scolastici. Possiamo affermare con orgoglio che esso è di facto entrato a far parte della storia scolastica del nostro polo liceale .

L’entusiasmo e l’adesione numerosa che hanno caratterizzato il percorso svolto dagli alunni ha evidenziato l’importanza  nella formazione scolastica e civile dei giovani . Il primo gruppo  formato da alunni delle classi terza A, terza B, terza C, terza G,  terza Cv, e seconda Cv ,ha aderito al volontariato con i migrantes e ha visto gli alunni impegnati con l’associazione : “ Nuova Koinè “ di Marigliano ( NA) che si occupa di immigrazione e inclusione sociale . Il secondo gruppo formato da alunni delle classi terza E, terza F, terza Av, terza Bv, e terza Dv ha aderito al volontariato con i ragazzi con la sindrome di Down e con l’associazione : Andare oltre “ di Portici ( NA ).

Il Il periodo di svolgimento intercorso  è stato tra Gennaio-Maggio con la rimodulazione in Dad a causa degli eventi  dovuti al covid 19 .
Il progetto è stato suddiviso in quattro fasi  :
1 Fase : Formazione
2. Fase Attività pratica
3. Fase Gli alunni impegnati nel progetto realizzano un prodotto-video  da presentare all’evento finale con tutte le scuole che hanno partecipato al progetto.
Il prodotto rappresenta la loro idea del volontariato  o il settore di intervento  del volontariato nel quale  hanno svolto attività .
 4. Fase :  Evento finale ( solo elaborato video ) .

Gli obiettivi prioritari sono stati :
- sensibilizzare i giovani al tema del volontariato,
- incentivare la loro disponibilità ad entrare in contatto ed impegnarsi in associazioni che si occupano di disagio,
-valorizzare il ruolo del volontariato come agenzia educativa, come luogo che permette l’acquisizione di competenze trasversali
- promuovere il volontariato come modello di vita, come alternativa a comportamenti antisociali dei giovani,
- promuovere la scuola come sfida educativa della  solidarietà .
Raggiunti in diversi gradi, gli obiettivi fissati nel progetto formativo, inerenti le competenze chiave di educazione civica, ossia quelle competenze volte a favorire il pieno sviluppo della persona nella costruzione del sè, corrette e significative relazioni con gli altri e una positiva interazione con la realtà naturale e sociale (imparare ad imparare, progettare, comunicare, collaborare e partecipare, agire in modo autonomo e responsabile, risolvere problemi, individuare collegamenti e relazioni, acquisire ed interpretare l’informazione)


Il docente referente : Prof. Salvatore illiano

Elaborato video terzo classificato

 video delle tre scuole premiate


 


Premio Letterario "Lucia Mastrodomenico"

Vincitrice del Premio 2020-2021: Eva Barca

 

locandina CERIMONIA FINALE.pdf

Premio ad Eva Barca.docx

Mater di Eva Barca.mp4

 


 


Progetto SCHOLA OCCURRENTES –"Dalla Scholas alla pratica"-  Scholas Cittadinanza

Locandina

Incontro con papa Francesco

 


 


PREMIO LETTERARIO “VILLA BRUNO” DI SAN GIORGIO A CREMANO VIII EDIZIONE

 

Lavori degli studenti

Stella in terra Luigi Punzo.docx

Il coraggio di un bambino  Luigi Punzo.docx

OUTSIDE Antonio Di Lorenzo.docx

fobie Giorgia Soria.docx

Poesia Alessandra Velotti

Racconto Adele Helbig.docx

Racconto Visone Anna Claudia.pdf

Poesia Elisa Borrelli.docx

Poesia Lucia Contardo.doc


 


Concorso per il settecentenario dalla morte di Dante Alighieri "Poeta di ogni tempo"

 

In viaggio con Dante a cura della classe 4C vincitrice del concorso